IMPOSSIBOWL

ISTITUTO LA TRACCIA

impossibowl

Anna, una ragazza terrorizzata dal giudizio degli altri, vorrebbe mangiare la novità di Wagamama: una bowl di ramen.
La ragazza sembra non riuscire mai nel suo intento a causa di diversi ostacoli che le si presentano e che la portano a demoralizzarsi sempre di più, costringendola ad affrontare la sua paura di essere giudicata.

 

Gli studenti del liceo La Traccia con il progetto Settima Arte hanno raccontato una storia e rappresentato una paura, spesso presente tra i giovani, trasformato il negozio di Wagamama in un vero e proprio set.

OGGETTO DI SCENA: BOWL

Settima Arte è un format